Progressivi e utility

Progressivi Correnti Art. Magazz.

Questo programma permette di inserire, modificare, annullare, i progressivi correnti (cioè i dati aggiornati in tempo reale dai programmi di gestione del magazzino) per ciascun articolo/magazzino.

L'aggiornamento dei vari campi (tranne che per ordini e impegni che movimentano automaticamente rispettivamente ordinato e impegnato) dipende dalle causali di magazzino utilizzate. Per ulteriori informazioni vedi argomento le causali di magazzino.

Codice Articolo :Il codice dell'articolo ai cui progressivi correnti visualizzati si riferiscono.

Codice Magazzino :Indicare il codice del magazzino ai cui progressivi correnti (dell'articolo selezionato) si vuole accedere. Premere F5 per avere uno ZOOM sulla tabella dei magazzini.

Esistenza :Quantità del prodotto Esistente in quel magazzino, risultante in base a tutti i movimenti effettuati su quell'articolo/Magazzino fino a quel momento (esistenza in realtime).

Sommatoria: Esistenza per giorni dall'inizio dell'anno. Serve per il calcolo della giacenza media.

image022

Quantità Ordinata :Quantità di prodotto ordinata a fornitori o in produzione in quel magazzino, risultante in base a tutti gli ordini in essere in quel momento (ordinato in realtime).

Quantità Impegnata :Quantità di prodotto impegnata da clienti o da produzione in quel magazzino, risultante in base a tutti gli ordini in essere in quel momento (ordinato in realtime).

Carichi Fornitori :Totalizzatore dei carichi (=acquisti) da fornitori per quell'articolo/magazzino, in base a tutti i movimenti di magazzino presenti in archivio.

Carichi vari :Totalizzatore dei carichi derivanti non da acquisti, risultante in base a tutti i movimenti di magazzino presenti in archivio.

Resi da clienti :Totalizzatore dei resi da clienti relativi a quell'articolo/magazzino, risultante in base a tutti i movimenti di magazzino presenti in archivio.

Scarichi Clienti :Totalizzatore degli scarichi (=vendite) a clienti per quell'articolo/magazzino, in base a tutti i movimenti di magazzino presenti in archivio.

Scarichi vari :Totalizzatore degli scarichi derivanti non da vendite dell'articolo, risultante in base a tutti i movimenti di magazzino presenti in archivio.

Resi a Fornitori :Totalizzatore dei resi a fornitori relativi a quell'articolo/magazzino, risultante in base a tutti i movimenti di magazzino presenti in archivio.

Giacenza Iniziale :Quantità in giacenza, per quell'articolo/magazzino, all'inizio dell'esercizio contabile in corso (cioè alla fine dell'esercizio precedente).

Quantità da ordinare: Non gestito. Lasciare a zero.

image023

Valore Ordinato :Valore totale della quantità ordinata a fornitori.

Valore Impegnato :Valore totale della quantità impegnata da clienti..

Valore Carichi fornitori :Valore totale della quantità acquistata da fornitori.

Valore Carichi vari :Valore totale della quantità di carichi vari.

Valore Resi da clienti :Valore totale della quantità rese da clienti.

Valore Scarichi clienti :Valore totale della quantità venduta a clienti.

Valore Scarichi vari :Valore totale della quantità di scarichi vari.

Valore Resi fornitori Valore totale della quantità rese a fornitori.

Valore Giacenza Iniziale :Valore globale attribuito alla giacenza iniziale, in base ai criteri prescelti (costo medio, ecc.)

Valore da ordinare: Non gestito. Lasciare a zero.

Progressivi correnti articoli

Questo programma permette di inserire, modificare, annullare, i progressivi correnti (cioè i dati aggiornati in tempo reale dai programmi di gestione del magazzino) per ciascun articolo, relativi a tutti i magazzini.

L'aggiornamento dei vari campi (tranne che per ordini e impegni che movimentano automaticamente rispettivamente ordinato e impegnato) dipende dalle causali di magazzino utilizzate. Per ulteriori informazioni vedi argomento le causali di magazzino.

Codice Articolo :Il codice dell'articolo ai cui progressivi correnti visualizzati si riferiscono.

Esistenza Quantità del prodotto Esistente in tutti i magazzini, risultante in base a tutti i movimenti effettuati su quell'articolo fino a quel momento (esistenza in realtime).

image024

Quantità Ordinata :Quantità di prodotto ordinata a fornitor, risultante in base a tutti gli ordini in essere in quel momento (ordinato in realtime).

Valore Ordinato :Valore totale della quantità ordinata a fornitori.

Quantità Impegnata :Quantità di prodotto impegnata da clienti, risultante in base a tutti gli ordini in essere in quel momento (ordinato in realtime).

Valore Impegnato :Valore totale della quantità impegnata da clienti.

Giacenza Iniziale :Quantità in giacenza, per quell'articolo, all'inizio dell'esercizio contabile in corso (cioè alla fine dell'esercizio precedente).

Valore Giacenza Iniziale :Valore globale attribuito alla giacenza iniziale, in base ai criteri prescelti (costo medio, ecc.)

Quantità carichi per valorizzazione :Questo valore rappresenta la quantità totale dei carichi che partecipano alla determinazione del costo medio di periodo. Questo campo viene aggiornato dalle causali di carico con il campo valorizzazione = '+' (in incremento) oppure '-' (in decremento).

Valore carichi per valorizzazione :Questo valore rappresenta il valore totale dei carichi che partecipano alla determinazione del costo medio di periodo per la valorizzazione. Questo campo viene aggiornato dalle causali di carico con il campo valorizzazione = '+' (in incremento) oppure '-' (in decremento).

Quantità da ordinare :Non gestito. Lasciare a zero.

Valore da ordinare :Non gestito, lasciare a zero.

Ultimo costo di acquisto :Rappresenta l'ultimo costo di acquisto (o di carico) dell'articolo (al netto di eventuali sconti di riga e di testata/piede).

Ultimo costo di acquisto comprensivo di spese acc. :Rappresenta l'ultimo costo di acquisto (o di carico) dell'articolo (al netto di eventuali sconti) ma caricato anche pro-rata di eventuali spese o oneri accessori di indiretta inputazione, sia a livello di documento (spese incasso, bolli, imballo, trasporto) che extra documento (spese doganali, di spedizione, ecc.).

Ultimo prezzo di vendita: Rappresenta l'ultimo prezzo di vendita (o di scarico) dell'articolo (al netto di eventuali sconti).

Data Ultimo carico :è la data dell'ultimo documento che ha caricato quell'articolo.

Data Ultimo Scarico :è la data dell'ultimo documento che ha scaricato quell'articolo.

Progressivi definitivi articoli/magazzino

Questo programma permette di inserire, modificare, annullare, i progressivi definitivi (cioè i dati aggiornati in seguito all'ultimo Aggiornamento progressivi definitivi magazzino) per ciascun articolo/magazzino. L'aggiornamento dei vari campi dipende dalle causali di magazzino utilizzate.

NB: fintanto che non sia stato eseguito almeno una volta l'elaborazione Aggiornamento progressivi definitivi magazzino, questo archivio non contiene nessun record.

Codice Articolo :Il codice dell'articolo ai cui progressivi definitivi visualizzati si riferiscono.

Codice Magazzino :Indicare il codice del magazzino ai cui progressivi definitivi (dell'articolo selezionato) si vuole accedere. Premere F5 per avere uno ZOOM sulla tabella dei magazzini.

Sommatoria: Esistenza per giorni dall'inizio dell'anno. Serve per il calcolo della giacenza media.

image025

Esistenza :Quantità del prodotto esistente in quel magazzino, risultante in base a tutti i movimenti effettuati su quell'articolo/Magazzino fino alla data dell'ultimo aggiornamento progressivi.

Carichi Fornitori :Totalizzatore dei carichi (=acquisti) da fornitori per quell'articolo/magazzino, in base a tutti i movimenti di magazzino presenti in archivio con data anteriore o uguale a quella dell'ultimo aggiornamento progressivi di magazzino.

Carichi vari :Totalizzatore dei carichi derivanti non da acquisti, risultante in base all'ultimo aggiornamento progressivi articoli.

Resi da clienti :Totalizzatore dei resi da clienti relativi a quell'articolo/magazzino, risultante in base all'ultimo aggiornamento progressivi articoli.

Scarichi Clienti :Totalizzatore degli scarichi (=vendite) a clienti per quell'articolo/magazzino, in base all'ultimo aggiornamento progressivi articoli.

Scarichi vari :Totalizzatore degli scarichi derivanti non da vendite dell'articolo, risultante in base all'ultimo aggiornamento progressivi articoli.

Resi a Fornitori :Totalizzatore dei resi a fornitori relativi a quell'articolo/magazzino, risultante in base all'ultimo aggiornamento progressivi articoli.

Giacenza Iniziale :Quantità in giacenza, per quell'articolo/magazzino, all'inizio dell'esercizio contabile in corso (cioè alla fine dell'esercizio precedente).

image026

Valore Esistenza :Valore attribuito alla esistenza di cui al campo precedente, in base all'ultima stampa di inventario a data ultimo aggiornamento come Inventario Finale. Questo valore può essere rettificato manualmente per derogare su singoli articoli al valore attribuito automaticamente dal programma. Quando questo valore viene rettificato si procede anche normalmente alla modifica del campo Tipo valorizzazione.

Questo valore può essere zero se non è mai stato effettuata una stampa di inventario come inventario finale.

Valore Carichi fornitori :Valore totale della quantità acquistata da fornitori.

Valore Carichi vari :Valore totale della quantità di carichi vari.

Valore Resi da clienti :Valore totale della quantità rese da clienti.

Valore Scarichi clienti :Valore totale della quantità venduta a clienti.

Valore Scarichi vari : Valore totale della quantità di scarichi vari.

Valore Resi fornitori :Valore totale della quantità rese a fornitori.

Valore Giacenza Iniziale :Valore globale attribuito alla giacenza iniziale, in base ai criteri prescelti (costo medio, ecc.)

Progressivi definitivi articoli

Questo programma permette di inserire, modificare, annullare, i progressivi definitivi (cioè i dati aggiornati in seguito all'ultimo Aggiornamento progressivi definitivi magazzino) per ciascun articolo, relativi a tutti i magazzini e distintamente per i magazzini merce propria (che sono quelli su cui l'inventario ufficiale dell'azienda si basa). L'aggiornamento dei vari campi dipende dalle causali di magazzino utilizzate.

NB: fintanto che non sia stato eseguito almeno una volta l'elaborazione Aggiornamento progressivi definitivi magazzino, questo archivio non contiene nessun record.

Codice Articolo

Il codice dell'articolo ai cui progressivi definitivi visualizzati si riferiscono.

image027

Tutti i magazzini:

Esistenza :Quantità del prodotto totale esistente in tutti i magazzini, risultante in base a tutti i movimenti effettuati fino alla data dell'ultimo aggiornamento progressivi (esistenze positive su un magazzino possono esser compensate da giacenze negative su un altro magazzino).

Valore Esistenza :Valore attribuito alla esistenza di cui al campo precedente, in base all'ultima stampa di inventario a data ultimo aggiornamento come Inventario Finale. Questo valore può essere rettificato manualmente per derogare su singoli articoli al valore attribuito automaticamente dal programma. Quando questo valore viene rettificato si procede anche normalmente alla modifica del campo Tipo valorizzazione.

Questo valore può essere zero se non è mai stato effettuata una stampa di inventario come inventario finale.

Giacenza Iniziale :Quantità in giacenza, per quell'articolo, all'inizio dell'esercizio contabile in corso (cioè alla fine dell'esercizio precedente).

Valore Giacenza Iniziale :Valore globale attribuito alla giacenza iniziale, in base ai criteri prescelti (lifo, costo medio, ecc.)

Quantità carichi per valorizzazione :Questo valore rappresenta la quantità totale dei carichi che partecipano alla determinazione del costo medio di periodo per la valorizzazione. Questo campo viene aggiornato dalle causali di carico con il campo valorizzazione = '+' (in incremento) oppure '-' (in decremento).

Valore carichi per valorizzazione :Questo valore rappresenta il valore totale dei carichi che partecipano alla determinazione del costo medio di periodo per la valorizzazione.. Questo campo viene aggiornato dalle causali di carico con il campo valorizzazione = '+' (in incremento) oppure '-' (in decremento).

Ultimo costo di acquisto :Rappresenta l'ultimo costo di acquisto (o di carico) dell'articolo (al netto di eventuali sconti). alla data dell'ultimo aggiornamento progressivi articoli.

Ultimo costo di acquisto comprensivo di spese acc.:Rappresenta l'ultimo costo di acquisto (o di carico) dell'articolo (al netto di eventuali sconti) ma caricato anche pro-rata di eventuali spese o oneri accessori di indiretta inputazione, sia a livello di documento (spese incasso, bolli, imballo, trasporto) che extra documento (spese doganali, di spedizione, ecc.). alla data dell'ultimo aggiornamento progressivi articoli.

Ultimo prezzo di vendita :Rappresenta l'ultimo prezzo di vendita (o di scarico) dell'articolo (al netto di eventuali sconti). alla data dell'ultimo aggiornamento progressivi articoli.

Data Ultimo carico :è la data dell'ultimo documento che ha caricato quell'articolo, alla data dell'ultimo aggiornamento progressivi articoli.

Data Ultimo Scarico :è la data dell'ultimo documento che ha scaricato quell'articolo, alla data dell'ultimo aggiornamento progressivi articoli.

image028

Magazzini Merce propria:

Esistenza :Quantità totale del prodotto esistente in quei magazzini, risultante in base a tutti i movimenti effettuati fino alla data dell'ultimo aggiornamento progressivi.

Valore Esistenza :Valore attribuito alla esistenza di cui al campo precedente, in base all'ultima stampa di inventario a data ultimo aggiornamento come Inventario Finale. Questo valore può essere rettificato manualmente per derogare su singoli articoli al valore attribuito automaticamente dal programma. Quando questo valore viene rettificato si procede anche normalmente alla modifica del campo Tipo valorizzazione.

Questo valore può essere zero se non è mai stato effettuata una stampa di inventario come inventario finale.

Giacenza Iniziale :Quantità in giacenza, per quell'articolo, all'inizio dell'esercizio contabile in corso (cioè alla fine dell'esercizio precedente).

Valore Giacenza Iniziale :Valore globale attribuito alla giacenza iniziale, in base ai criteri prescelti (lifo, costo medio, ecc.)

Quantità carichi per valorizzazione :Questo valore rappresenta la quantità totale dei carichi che partecipano alla determinazione del costo medio di periodo. Questo campo viene aggiornato dalle causali di carico con il campo valorizzazione = '+' (in incremento) oppure '-' (in decremento).

Valore carichi per valorizzazione :Questo valore rappresenta il valore totale dei carichi che partecipano alla determinazione del costo medio di periodo per la valorizzazione. Questo campo viene aggiornato dalle causali di carico con il campo valorizzazione = '+' (in incremento) oppure '-' (in decremento).

Ultimo costo di acquisto :Rappresenta l'ultimo costo di acquisto (o di carico) dell'articolo (al netto di eventuali sconti). alla data dell'ultimo aggiornamento progressivi articoli.

Ultimo costo di acquisto comprensivo di spese acc.:Rappresenta l'ultimo costo di acquisto (o di carico) dell'articolo (al netto di eventuali sconti) ma caricato anche pro-rata di eventuali spese o oneri accessori di indiretta inputazione, sia a livello di documento (spese incasso, bolli, imballo, trasporto) che extra documento (spese doganali, di spedizione, ecc.). alla data dell'ultimo aggiornamento progressivi articoli.

Ultimo prezzo di vendita :Rappresenta l'ultimo prezzo di vendita (o di scarico) dell'articolo (al netto di eventuali sconti). alla data dell'ultimo aggiornamento progressivi articoli.

Data Ultimo carico :è la data dell'ultimo documento che ha caricato quell'articolo, alla data dell'ultimo aggiornamento progressivi articoli.

Data Ultimo Scarico :è la data dell'ultimo documento che ha scaricato quell'articolo, alla data dell'ultimo aggiornamento progressivi articoli.

Cancellazione Listini

Questo programma permette di cancellare vecchi listini oppure di eliminare listini generati erroneamente.

image029

Listini da cancellare: Selezionare se di desidera cancellare listini vecchi o listini generati per errore.

Tipo listino: Selezionare il tipo di listino da cancellare tra quelli proposti.

Listino: Se selezionato 'listino generico', indicare il numero del listino da cancellare

Conto: Se selezionato 'listino clienti' o 'listino fornitori', indicare il codice del cliente/fornitore da cancellare.

Data inizio validità: Inserire la data di inizio validità del listino da eliminare (solo per la cancellazione di listini generati per errore).

Data fine validità: Inserire la data di fine validità dei record da eliminare (solo per la cancellazione di vecchi listini).

Valuta: Se si desidera cancellare un listini in valuta, inserire il codice.

Promozione: Spuntare se il listino da cancellare fa parte di una promozione. Indicare inoltre il codice del listino.

Seleziona articoli: Premendo questo pulsante si accede ad una finestra che permetterà di impostare dei filtri sull'anagrafica articoli al fine di cancellare solo i listini relativi agli articoli selezionati.

Cancellazione articoli

Questo programma permette di eseguire la cancellazione degli articoli e di tutte quelle tabelle correlate ove l'articolo in cancellazione è presente (ex: tabella listini, sconti, provvigioni ecc.). Non è possibile cancellare articoli presenti in movimenti di magazzino, archivio ordini.

image030

Fino a data ultimo aggiornamento: Indicare la data da utilizzare come riferimento per la cancellazione degli articoli. Durante l'elaborazione verrà utilizzata come filtro per considerare nell'eliminazione solo gli articoli avente data di aggiornamento inferiore o uguale a quella impostata.

Anche articoli con giacenza diversa da 0: Selezionare se si desidera cancellare anche articoli la cui esistenza a magazzino è diversa da o (zero).

Tipo elaborazione: Impostare il tipo di elaborazione: se manuale per ogni articolo dovrà essere specificato se cancellarlo o mantenerlo; in automatico viene eseguita una elaborazione senza possibilità di intervento da parte dell'operatore.

Seleziona articoli: Con questa funzione permette di selezionare gli articoli da cancellare.

Ricostruzione Progressivi Correnti Articoli

Questo programma permette di ricostruire tutti i progressivi correnti articoli (cioè i campi esistenza, ordinato, impegnato, totalizzatori dei vari tipi di carichi e di scarichi che vengono aggiornati in tempo reale) a partire dai valori risultanti dall'ultimo aggiornamento progressivi, dall'archivio dei movimenti di magazzino e dall'archivio ordini. è utile quindi in caso di disallineamento tra esistenze di magazzino e movimenti di magazzino, oppure tra totali ordinato/impegnato ed archivio ordini. Prima di eseguire l'elaborazione, accertarsi che nessun altro operatore stia lavorando sugli archivi del magazzino dell'azienda.

E’ fondamentale eseguire questa elaborazione con selezionato 'Ricrea tabelle Keymag, keyord, Keyprb' nel caso in cui vengano modificate una o più causali di magazzino relativamente al campo 'Esistenza attuale' in esse contenuto.

Questa opzione è necessaria solo se una o più delle tre tabelle indicate sono danneggiate.

image031

Generazione massiva barcode

Questo programma viene usato per generare codici a barre EAN 8 e\o EAN 13 sugli articoli selezionati. Tra i filtri disponibili sono presenti:

  • Generazione per i soli articoli che non hanno ancora il barcode (per una specifica unità di misura)
  • Per quale unità di misura generarli (tra principale, secondaria e confezione)

image032

Seleziona articoli: Selezionare gli articoli da trattare nell'elaborazione.

Genera anche se è già presente un altro barcode: Se scelta la generazione avviene per i soli articoli che non hanno ancora il barcode per una specifica unità di misura.

Tipo barcode: Scegliere se generare codici a barre EAN 8 e\o EAN 13 sugli articoli selezionati.

Genera per l'unità di misura: Scegliere le unità di misura da trattare nella generazione dei barcode.

  • Principale
  • Secondaria
  • Confezione



NTS Informatica SRL  
Strada Statale Rimini San Marino142 
47924 Rimini (RN) | Italy | T. +39 0541 906611
P.IVA 02019510409 | REA RN-234990 | Cap. Soc. € 61.973,00 I.V.

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione, NTS Informatica utilizza i cookies. Continuando sul sito, autorizzi l’utilizzo dei cookie.